spese-elettorali

La rendicontazione delle spese elettorali è un obbligo di legge. Deve farlo ogni candidato alla carica di Consigliere Comunale e di Sindaco, entro 90 giorni dalla proclamazione del Consiglio Comunale.

Questo vale per gli eletti e per i non eletti, pena una multa (piuttosto salata).

Dal 2013 ho scelto di pubblicare sul mio sito web rimborsi e gettoni derivanti dall’attività politica.

Ho inoltrato al Collegio Regionale di Garanzia elettorale presso la Corte d’Appello di Roma la modulistica e i costi.

Si tratta di € 166.40 per stampa di cartoline elettorali. Una campagna elettorale semplice e sobria, senza alcuna spesa folle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>